Ponte dell'Arcobaleno

  • Anno 2020,  Diario Felino,  Ponte dell'Arcobaleno

    MICIOMODELLO DI DICEMBRE – LEONE

    Faceva parte della prima cucciolata entrata io oasi circa 9-10 anni fa; un giorno in cui pioveva tantissimo, le dade in un solo colpo catturarono sia la mamma Micia Nera sia Leone ed i suoi tre fratelli Zorro, Macchia e Felix detto Bandito.

    Era un veterano di Verde Gattopolis e quindi insieme ai fratelli e ad altri mici faceva parte della banda che controlla tutto ciò che avviene in oasi, chi entra e chi esce e che assicura il rispetto delle gerarchie.

    Aveva anche una mamma a distanza.

    Il bellissimo Leone è volato sul ponte dell’arcobaleno lo scorso luglio; ci piace pensarlo insieme alla sua mamma, a suo fratello Felix e a tutti i mici dell’oasi che ci hanno lasciato – per noi dade e dadi – sempre troppo presto ?

    Leone
  • Anno 2020,  Diario Felino,  Ponte dell'Arcobaleno

    Ciop è volato sul ponte

    Ciao Ciop! ?Anche tu sei diventato una stella ?

    Ci abbiamo provato tanto con te, ti abbiamo regalato tre anni di vita ma, alla fine, le cure che ti facevamo erano diventate troppo pesanti e ci hai fatto capire, a tuo modo, che era ora di fermarsi.

    Fai buon viaggio ?… Troverai tanti a❤️mici ad aspettarti…

  • Anno 2020,  Diario Felino,  Ponte dell'Arcobaleno

    CIAO UGO

    Ci sono gatti che passano la loro vita quasi inosservati. Ci sono gatti che, per il loro carattere schivo, sfuggente, per la loro indole selvatica, anche noi volontari conosciamo poco. Non si fanno avvicinare, toccare, coccolare. Fotografare raramente. Sono comunque "nostri" e, come tali, cerchiamo di prendercene cura al meglio, rispettando il più possibile la loro indole.Ugo era uno di questi! Ugo aveva però un suo equilibrio in oasi, aveva i suoi riferimenti felini, i suoi amici del ?. Era un membro della cosiddetta "Banda Bassotti" … Adesso lo immaginiamo mentre raggiunge i suoi amici Felix e Nerone per continuare a "danzare" con loro. Ciao Ugo ? fai buon viaggio! ?

    Pubblicato da Gattile Verde Gattopolis ODV su Lunedì 27 aprile 2020

    Ci sono gatti che passano la loro vita quasi inosservati.
    Ci sono gatti che, per il loro carattere schivo, sfuggente, per la loro indole selvatica, anche noi volontari conosciamo poco. Non si fanno avvicinare, toccare, coccolare. Fotografare raramente. Sono comunque “nostri” e, come tali, cerchiamo di prendercene cura al meglio, rispettando il più possibile la loro indole. Ugo era uno di questi! Ugo aveva però un suo equilibrio in oasi, aveva i suoi riferimenti felini, i suoi amici del ?. Era un membro della cosiddetta “Banda Bassotti” … Adesso lo immaginiamo mentre raggiunge i suoi amici Felix e Nerone per continuare a “danzare” con loro.
    Ciao Ugo ? fai buon viaggio! ?

Un tuo piccolo gesto può fare una grande differenza per tutti noi!
Grazie al tuo contributo potremo fornire pappa e copertura veterinaria ai gattini dell’Oasi Felina.

Puoi donare il tuo 5×1000   CF 91193780375