Il nostro amico Nerone è di nuovo in terapia

Il materiale necrotico che cresce nel suo orecchio sta avanzando. La micio dottoressa valuterà come poter intervenire per dargli un po’ di sollievo. Si, perché sappiamo che Nerone non potrà guarire, ma vorremmo che la sua malattia non lo facesse soffrire e per quanto potrà stare con noi, abbia una vita il più serena possibile.
Ora il dolce Nerone è nel gabbione, le volontarie Sonia e Laura, si stanno adoperando per il suo ciclo di terapia. Speriamo che possa tornare presto libero, infatti Nerone è l’amico di riferimento per i mici del reparto centrale ❤️

Condividi:

Non è possibile lasciare nuovi commenti.